lunedì 14 maggio 2018

Miracoloso Boom / 2

Prosegue la rassegna su Boom Economico e commedia all'italiana


Il maestro di Vigevano

Antonio Mombelli (Alberto Sordi), maestro elementare di Vigevano, ha una vera vocazione per l’insegnamento, ma la moglie Ada (Claire Bloom), infedele ed arrivista, lo convince a lasciare la scuola e ad aprire con la liquidazione un piccolo calzaturificio artigianale. I primi passi sono incoraggianti, ma un'indagine fiscale provocherà il fallimento economico e sentimentale del protagonista.

Lo sviluppo dell’industria e la vita familiare si intrecciano a tal punto da dipendere l’una dall’altra. Il desiderio diffuso del facile guadagno influenza talmente la vita del personaggio da modificarla totalmente. Il mondo provinciale è ritratto da Elio Petri nella sua grettezza morale e nella mediocrità con cui le trasformazioni economiche e sociali, di vita, di costume e di idee, sono vissute nell’atmosfera confusa degli anni Cinquanta e Sessanta.


con Alberto Sordi, Claire Bloom, Piero Mazzarella, Vito De Taranto
Il maestro di Vigevano di Elio Petri, Italia, 1963, b/n, 100min