venerdì 25 agosto 2017

Lunedì 28 Agosto: Il bambino che scoprì il mondo

Festeggiamenti per l'80° anniversario di A.V.I.S. Crema
ancora la rassegna all'aperto CINEMA AL PARCO


Il bambino che scoprì il mondo

In un villaggio rurale del più povero Sudamerica un bambino vede suo padre distaccarsi dalla famiglia in cerca di lontano sostentamento. Quando la mancanza del genitore si farà troppo forte il bambino si metterà al suo inseguimento, guidato dall’eco della melodia che l'uomo soleva suonargli. Il bambino scoprirà tutte le cose belle e tutte le cose brutte di cui è fatto il mondo, e afferrerà infine l’essenza del cuore degli uomini e dello scorrere dei tempi della vita.

Un'esperienza visiva tra le più inconsuete e strabilianti, un'espressività tra le più poetiche e comunicative. Usando tecniche pittoriche artigianali disparatissime (matite colorate, pastelli a olio, penne, pennarelli, collage) e concependo un'ambientazione uditiva senza dialoghi sostanziali ma ricchissima di suoni, melodie e vocalità, Alê Abreu sposa stilizzazione ed accumulo intricato, primitiva significazione e profondità d'interpretazione, consequenzialità ed illinearità e narra un'esemplare storia affettiva intima che non può che compiersi, psicoevolutivamente, attraverso l'onesta consapevolezza che a plasmare il mondo sono anche i mali e le storture.
Selezionato e premiato in oltre quaranta film festival del settore tra i più importanti del globo (da Annecy ad Hiroshima) e nominato agli Oscar 2016 per il miglior film d'animazione.


Il bambino che scoprì il mondo (O Menino e o Mundo) di Alê Abreu, Brasile, 2013, animazione colore, 76 min. ca

---
Ore 21:30
presso il giardino di Parco Chiappa:
via Monte di Pietà 7, Crema (sede A.V.I.S.)
INIZIATIVA GRATUITA APERTA A TUTTA LA CITTADINANZA
ACCESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI
Condividi l'evento.